L’inarrestabile macchia blu che conquisterà il mondo

  • L’inarrestabile macchia blu che conquisterà il mondo

    L’inarrestabile macchia blu che conquisterà il mondo

    • Tempo di lettura stimato 1'

    L’avanzata dell’armata Facebook è inarrestabile. Il mondo sembra ormai una cartina di Risiko, dove i carri armati blu hanno invaso le terre emerse, fatta eccezione di Iran, Cina e paesi dell’ecx blocco sovietico che resistono imperterriti e digital autarchici con i loro social network.

    Negli ultimi 12 mesi si sono aggiunti a Facebook Nord America, Australia e India, Africa e Giappone.

    cartina-facebook

    Fonte:  Vincenzo Cosenza

    Facebook, dopo aver superato i 2 miliardi di utenti mensili, rafforza il suo primato: è il social network preferito in 152 dei 167 Paesi analizzati. Nove Stati su dieci preferiscono la bacheca di Mark Zuckerberg. Partendo da America del Sud, del Nord ed Europa, si è imposto anche in Africa e in particolare in Zambia (dove nel 2017 primeggiava LinkedIn) e in Namibia (che primeggiava su Instagram).

    A cosa è dovuto questo progresso?

    Come ipotizza Vincenzo Cosenza autore della “cartina facebookiana”, il merito va alle iniziative di Facebook rivolte al digital e a consentire l'accesso gratuito al social network.

    L'altro territorio di conquista è invece un Paese molto digitalizzato come il Giappone, dove Facebook ha superato Twitter. Le altre due eccezioni sono la Cina, dove prevale Qzone, e l'Iran, dove Instagram riesce a emergere dalle restrizioni governative.

    Censura e orgoglio nazionale a parte, Facebook colonizzerà e dominerà il mondo. Sembra un gioco, ma non lo è.

    Condividi con:

    Comments are closed.

  Acconsento al trattamento dei miei dati (D.lgs. 196/03 - Privacy)

Utilizziamo i cookies per personalizzare la tua esperienza utente e per studiare come viene utilizzato il nostro sito web. Se continui ad utilizzare questo sito web acconsenti all'utilizzo dei cookies. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi